Arcana Libri

Otro sitio realizado con WordPress

Quello che non sapevi sulla letteratura

Se andiamo al concetto di cosa sia la letteratura, troviamo che si tratta di un insieme di storie che si svolgono in modo ordinato, tra loro ci sono i miti, dissertazioni ed elaborazioni poetiche che sono state prodotte per mano dell'umanità, in essi prevale un elemento comune, che è l'uso della parola e del linguaggio verbale in modi diversi, straordinario, e lontano dall'ordinario.

La letteratura è considerata una delle Belle Arti, ed è inteso come l'evocazione di certe sensazioni, impressioni o riflessioni sul lettore, che ha il suo punto di partenza nelle opere narrative, descrittivo o riflessivo la cui natura può derivare dalla finzione, quindi non sono necessariamente un riflesso della vita reale.

Il termine letteratura è anche usato per riferirsi a qualcosa di molto più ampio, come la produzione bibliografica disponibile in un'area o rispetto a un determinato argomento: letteratura medica, letteratura commerciale, in particolare.

Da dove viene il termine?

La parola "Letteratura" ha la sua origine nel latino Litterae, che si traduce come testi, letteratura; e Litterator che si riferisce all'insegnante di scuola. Tali termini a loro volta derivano dalla littera, vale a dire, lettera e quindi sono ad essa legati anche a livello semantico. inizialmente, perché designano l'insieme dei testi scritti di valore estetico e storico, e in seconda istanza, perché era responsabile dell'alfabetizzazione.

antichità

Le storie precedenti alla scrittura nei tempi antichi venivano trasmesse oralmente. Nel caso del primo testo letterario conosciuto nella storia, è l'epopea di Gilgamesh, questo è un poema epico la cui origine è sumera, ed era inscritto su tavolette di argilla con scrittura cuneiforme. ma, come nella maggior parte dei testi che erano prima dell'invenzione della scrittura, probabilmente tutto è stato trasmesso oralmente. È stato stimato che questo immaginario risalga all'anno 2800 prima dell'era cristiana.

In questo contesto, incontriamo anche l'Iliade e l'Odissea, Sono epopee fondamentali elleniche che sono state attribuite a un Aedo il cui nome era Omero, Ma è anche continuamente accusato di essere stato uno schiavo cieco vissuto durante l'VIII secolo a.C.. Quello di cui siamo sicuri è che questi due poemi epici sono considerati, in compagnia di varie tragedie che in seguito furono ispirate dai grandi drammaturghi greci come Sofocle, Euripide ed Eschilo, come la prima pietra di quella che è conosciuta come letteratura occidentale. In mezzo a tutto, È possibile considerare che esistono tradizioni antiche in altre culture antiche come la Cina, ha una tradizione poetica i cui inizi risalgono all'anno 1765 un' 1122 AC. con Qu Yuan y su poema Lisao (Via il dolore) durante la dinastia Shang.

Generi letterari

Nei nostri giorni, sono contemplate quattro possibili forme letterarie, chiamati generi letterari, loro sono: la poesia, la narrazione, drammaturgia e saggio. All'interno di ognuno possono esserci proposte diverse, elaborazioni e tendenze.

I commenti sono chiusi.